(FOTO) VI Encuentro Red “CaracasChiAma”: Declaración de Nápoles

L'immagine può contenere: testopor Red “CaracasChiAma”

El VI Encuentro Italiano de Solidaridad con la Revolución Bolivariana organizado por la Red “CaracasChiAma” se celebró en Nápoles los días 28, 29 y 30 de junio de 2019, en la “Galleria del Popolo”, que vio el protagonismo de los activistas sociales, militantes políticos, además de los artistas que viven en el área, de las fuerzas sociales de los trabajadores locales y de los demás países del mundo que eligieron Nápoles como ciudad para vivir y trabajar. Un encuentro que tuvo como tema rector el Poder Popular Constituyente en Acción; un encuentro que vio abrirse camino al protagonismo popular y veraz, desde la perspectiva de la amistad, la fraternidad y la solidaridad entre los pueblos, un paso adicional de gran importancia para la coordinación de las actividades de diferentes colectivos, grupos, asociaciones, nacionales e internacionales que tejen incansablemente su propia red de relaciones y colaboraciones.

Consideramos muy positivamente el momento de conexión que este VI Encuentro representó con un grupo memorable de la militancia revolucionaria venezolana, como lo es la Coordinadora Simón Bolívar del Barrio 23 de Enero de Caracas, el corazón vivo y palpitante de la Revolución proletaria en Venezuela, un centro obrero y popular imprescindible para la Revolución Bolivariana, donde vive la memoria histórica de las luchas populares venezolanas e internacionalistas. Valoramos muy positivamente la adhesión a la campaña internacional para la repatriación de Ilich Ramírez Sánchez, el Comandante Carlos, militante y luchador internacionalista por la causa del pueblo palestino y los pueblos árabes que luchan contra el imperialismo y su propia autodeterminación, soberanía popular y nacional, así como pudo reconocerlo el mismo Comandante Chávez que se comprometió en apoyarlo y liberarlo de las cárceles imperialistas francesas. La Revolución Bolivariana demuestra así su carácter internacionalista que todas y todos debemos subrayar y fomentar.
A la luz de lo que se ha descrito hasta ahora, nosotras y nosotros las y los participantes en el VI Encuentro hemos elaborado la presente Declaración de Nápoles.

Dado que:

– la posición del gobierno italiano con respecto a la situación política, económica y social de Venezuela se ha alejado tímidamente, en parte y de manera contradictoria de los líderes de la Unión Europea que apoyan las sanciones económicas y el bloqueo financiero para Venezuela que buscan los imperialistas Estados Unidos y sionistas

Hemos decidido:

1. desarrollar y difundir un documento que se enviará a las instituciones italianas para resaltar los efectos negativos e inhumanos causados ​​a la población venezolana debido a las sanciones imperialistas;

2. alimentar y organizar la movilización más amplia para obligar al gobierno italiano a distanciarse de las injerencias de la línea de la política exterior europea en los asuntos internos de la Venezuela bolivariana.

Dado que:

– La prensa y todos los medios de comunicación italianos difunden información parcial, confusa, engañosa y, en su mayoría, falsa

Hemos decidido:

3. continuar difundiendo informaciones y datos verificables deliberadamente ocultados o, de toda forma, negados y nunca trasmitidos por los medios italianos e internacionales.

Dado que:

– El camino de Venezuela hacia la construcción de la sociedad socialista se ve ferozmente e inevitablemente obstaculizada por las políticas del imperialismo

Hemos decidido:

4. comprometer todas nuestras energías para contrarrestar la influencia del imperialismo en nuestro país, en Italia. Avanzar en la construcción del socialismo en nuestra propia casa, nuestro país, es el mejor aporte que podemos hacer a la causa de la Revolución Bolivariana para la autodeterminación del pueblo venezolano, latinoamericano y la causa de la liberación de los pueblos, más en general.

Dado que:

– El camino socialista de la República Bolivariana de Venezuela está constantemente oculto y el presidente Nicolás Maduro es sistemáticamente difamado

Hemos decidido:

5. organizar periódicamente presidios en las diferentes plazas de las ciudades con la distribución de folletos que aclaren con la debida profundidad los asuntos políticos y económicos socialistas.

Los resultados de la actividad para el cumplimiento de los compromisos asumidos con la presente “Declaración de Nápoles” se destacarán durante el próximo VII Encuentro Italiano de Solidaridad con la Revolución Bolivariana que se celebrará en Mantua, conforme a lo propuesto previamente por el nudo de Lombardía para el mes de abril de 2020.

¡Chávez vive!
¡Maduro sigue!
¡Que viva la solidaridad internacionalista!
¡Que viva la diplomacia popular para la amistad y la solidaridad entre los pueblos!
¡Que viva el socialismo!

___

L'immagine può contenere: 3 persone, persone che sorridono, persone in piedi

L'immagine può contenere: 3 persone, persone che sorridono, persone in piedi

L'immagine può contenere: 3 persone, persone che sorridono, persone in piedi

L'immagine può contenere: 3 persone, persone che sorridono, persone in piedi

L'immagine può contenere: 2 persone, persone in piedi e cappello

L'immagine può contenere: Elisabetta Weglik, in piedi e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: Elisabetta Weglik, spazio all'aperto

L'immagine può contenere: 8 persone, persone che sorridono, spazio al chiuso

L'immagine può contenere: 4 persone, persone che sorridono, persone sedute

L'immagine può contenere: 4 persone, tra cui Getman Eleonora, Roberto Scorzoni e Ciro Brescia, persone che sorridono, persone in piedi

L'immagine può contenere: 2 persone, persone sedute

L'immagine può contenere: 1 persona

L'immagine può contenere: una o più persone

L'immagine può contenere: 1 persona

L'immagine può contenere: 1 persona

L'immagine può contenere: una o più persone

L'immagine può contenere: 3 persone, persone che sorridono

L'immagine può contenere: 3 persone, persone che sorridono, persone sedute, bambino e spazio al chiuso

L'immagine può contenere: 3 persone, persone in piedi e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: 4 persone, persone che sorridono

L'immagine può contenere: 5 persone, tra cui Iader Polveri, persone che sorridono, persone sedute, bambino e tabella

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono

L'immagine può contenere: 5 persone, persone che sorridono, persone sedute

L'immagine può contenere: 4 persone, persone che sorridono

L'immagine può contenere: 3 persone, persone che sorridono

L'immagine può contenere: 2 persone, tra cui Ciro Brescia, persone che sorridono, persone in piedi, persone sedute e spazio al chiuso

L'immagine può contenere: 4 persone, tra cui Ciro Brescia, persone che sorridono, persone sedute

L'immagine può contenere: 3 persone, tra cui Elisabetta Weglik, persone che sorridono, persone in piedi

L'immagine può contenere: 4 persone, tra cui Amarilys Gutierrez Graffe e Elisabetta Weglik, persone che sorridono, primo piano

L'immagine può contenere: 2 persone, persone sedute, scarpe, tabella e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: 6 persone, persone sedute

L'immagine può contenere: Romina Capone e Iader Polveri, persone che sorridono, persone in piedi

L'immagine può contenere: una o più persone, persone sedute e tabella

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, persona seduta

L'immagine può contenere: 1 persona

L'immagine può contenere: 1 persona, persona seduta

Nessuna descrizione della foto disponibile.

L'immagine può contenere: 5 persone, persone in piedi

L'immagine può contenere: 3 persone, persone sedute, tabella e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: 3 persone, persone che sorridono, persone sedute

L'immagine può contenere: 4 persone, persone sedute, albero e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: 2 persone, persone sedute, tabella e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: 4 persone, albero, scarpe e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: 1 persona, persona seduta, sul palco, albero e spazio all'aperto

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

L'immagine può contenere: 1 persona

L'immagine può contenere: una o più persone e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono, persone in piedi

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, persona seduta

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

L'immagine può contenere: una o più persone e persone sul palco

L'immagine può contenere: 8 persone, tra cui Massimo Marzano Terzo, Roberto Scorzoni e Getman Eleonora, persone che sorridono, spazio all'aperto

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono, persone in piedi

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono, persone sedute

L'immagine può contenere: cielo e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

L'immagine può contenere: albero e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: 3 persone, tra cui José Cheo Sánchez, persone che sorridono, persone in piedi, cielo e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: auto

L'immagine può contenere: una o più persone, cielo, nuvola e spazio all'aperto

Napoli 28/29/30giu2019: Sesto Incontro di Solidarietà con la Rivoluzione Bolivariana!

Rete Italiana di Solidarietà con la Rivoluzione Bolivariana - Sesto Incontro 28-29-30 giugno 2019

Il protagonismo della classe operaia e delle masse popolari, come ci insegna la Rivoluzione bolivariana, passa per l’attivazione determinata dei loro elementi più coscienti ed avanzati, dal loro attivismo e dal loro esempio. Collettivi, associazioni, comitati, gruppi di mutuo soccorso, consigli di fabbrica e di quartiere, organismi operai e popolari devono essere il motore del movimento di solidarietà con la Rivoluzione bolivariana in Italia. Lottare per fare dell’Italia un nuovo paese socialista è il migliore contributo che possiamo dare al popolo venezuelano: infatti, seguire il loro esempio, fare come in Venezuela, non significa copiare passivamente ed importare la Rivoluzione bolivariana in Italia. Significa, invece, lottare per il trionfo della rivoluzione proletaria e questo è possibile soltanto partendo dalle condizioni date nel nostro paese, tessendo e rafforzando instancabilmente la rete di nuova governabilità dal basso degli organismi operai e popolari vivi e presenti sul territorio e che contendono potere alla borghesia imperialista. Dobbiamo e possiamo dare un governo autenticamente popolare al nostro paese, un governo che garantisca le migliori condizioni per avanzare nella costruzione della società socialista, la società del futuro. Anche per questo è importante riprendere il discorso dal punto in cui ci siamo fermati nel 2017 (Quinto incontro di solidarietà con la Rivoluzione bolivariana) avanzando verso il Sesto Incontro che si terrà a Napoli il 28-30 giugno 2019. ¡CHÁVEZ VIVE, LA LUCHA SIGUE! ¡INDEPENDENCIA Y PATRIA SOCIALISTA! ¡VIVIREMOS Y VENCEREMOS!

>>>Vai all’evento!<<<

 

"En Tiempos de Guarimba"

Conoce a quienes te quieren dirigir

La Covacha Roja

Donde encontramos ideas avanzadas

Pensamiento Nuestro Americano

Articulando Luchas, Cultivando Resistencias

RE-EVOLUCIÓN

Combatiendo al neofascismo internacional

Comitè Antiimperialista

Contra les agressions imperialistes i amb la lluita dels pobles per la seva sobirania

SLAVYANGRAD.es

Nuestra ira no tiene limites. (c) V. M. Molotov

Auca en Cayo Hueso

Just another WordPress.com site

Gli Appunti del Paz83

Internet non accende le rivoluzioni, ma aiuta a vincerle - Il Blog di Matteo Castellani Tarabini

Sociología crítica

Articulos y textos para debate y análisis de la realidad social

Hugo Chavez Front - Canada

Get to know what's really going on in Venezuela

Revista Nuestra América

Análisis, política y cultura

Avanzada Popular

Colectivo Avanzada Popular

Leonardo Boff

O site recolhe os artigos que escrevo semanalmente e de alguns outros que considero notáveis.Os temas são ética,ecologia,política e espiritualidade.

Planetasperger

sindrome de asperger u otros WordPress.com weblog

Vientos del Este

Actualidad, cultura, historia y curiosidades sobre Europa del Este

My Blog

Just another WordPress.com site

Festival delle idee politiche

Rassegna annuale di teorie politiche e pratiche della partecipazione civile

Far di Conto

Piccoli numeri e liberi pensieri

Miradas desde Nuestra América

Otro Mundo es Posible, Necesario, Urgente. Desde la provincia chilena

Como te iba contando

Bla bla bla bla...

Coordinadora Simón Bolívar

¡Bolívar vive la lucha sigue!

LaDu

Laboratorio di Degustazione Urbana

il Blog di Daniele Barbieri & altr*

"Per conquistare un futuro bisogna prima sognarlo" (Marge Piercy)

KFA Italia - notizie e attività

notizie dalla Corea Popolare e dalla Korean Friendship Association

KFA Euskal Herria

Korearekiko Laguntasun Elkartea | Korean Friendship Association

ULTIMOTEATRO.PRODUZIONIINCIVILI

Nuova Drammaturgia del Contemporaneo

Sociales en PDF

Libro de sociales en formato digital.

matricola7047

Notes de lectura i altres informacions del seminari sobre el Quaderns de la Presó d'Antonio Gramsci ( Associació Cultural Espai Marx)

Centro Cultural Tina Modotti Caracas

Promoción de la cultura y arte Hispanoamericana e Italiana. Enseñanza y educaciòn.

Racconti di quasi amore

a costo di apparire ridicolo

Ex UAGDC

Documentazioni "Un altro genere di comunicazione"

Esercizi spirituali per signorine

per un'educazione di sani principi e insane fini

JoséPulido

La página del escritor venezolano

Donne in rosso

foglio dell'ADoC (Assemblea delle donne comuniste)

Conferenza Mondiale delle Donne - Caracas 2011

Just another WordPress.com site

críticaypunto

expresamos la verdad

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: