Kerry: «Negozieremo con Assad»

da al manar

Gli Stati Uniti dovranno negoziare con il presidente siriano Bashar al-Assad per porre fine alla crisi, che entra ora nel suo quinto anno. Lo ha dichiarato, oggi, il Segretario di Stato USA, John Kerry, nel corso di un’intervista concessa alla CBS.

«Beh, alla fine dobbiamo negoziare. Siamo sempre stati disposti al negoziato, nel contesto del processo di Ginevra», ha dichiarato Kerry durante l’intervista.

Tra l’altro, ha sottolineato che Washington sta lavorando duramente per “riprendere” gli sforzi e trovare una soluzione politica per porre fine alla guerra.

«Assad non voleva negoziare», ha detto Kerry.
«Quindi, che sia  pronto ad avere un serio negoziato in merito all’attuazione di Ginevra I, naturalmente, se le persone sono disposte a farlo. E quello che stiamo facendo è convincerlo a a fare questo», ha così risposto quando gli è stato chiesto circa la volontà di negoziare con Assad.

«Si tratta di una delle peggiori tragedie che nessuno di noi ha mai visto sulla faccia del pianeta», ha aggiunto Kerry, nell’intervista registrata nella località egiziana di Sharm el-Sheikh.

Inoltre, ha insistito sul fatto che, nonostante la sfida della lotta condotta dagli Stati Uniti contro l’Isis, Washington è ancora focalizzata sul porre fine alla crisi siriana.

«Stiamo aumentando i nostri sforzi in modo molto significativo, lavorando con l’opposizione moderata, ma fare molto di più», ha spiegato Kerry.
«Stiamo perseguendo una pista diplomatica. Abbiamo avuto colloqui con un numero di diversi giocatori critici in questa tragedia», ha aggiunto.

La Russia, che ha stretti legami di Assad, ha contribuito a avviare i colloqui di Ginevra II nel 2013, che sono stati finalizzati per favorire una transizione politica basata su i precedenti negoziati di Ginevra I.

Kerry si è riunito a Ginevra all’inizio di marzo con il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov per discutere le modalità per portare tutte le parti al tavolo dei negoziati.

«Stiamo lavorando molto duramente con le altre parti interessate per vedere se siamo in grado di raggiungere un risultato diplomatico», ha affermato il Segretario di Stato USA.

Infine Kerry, ha evidenziato che il presidente Usa, Barack Obama «è molto investito dal problema e si è concentrato su di esso con l’intento di vedere cosa possiamo fare per cambiare la rotta».

[Trad. dall’inglese per ALBAinformazione di Francesco Guadagni]

(VIDEO) Marinella: siamo tutti con te!

Roma, 28 feb 2013 – ore 13:24 Marinella Correggia ha fatto irruzione nell’aula di Villa Madama nel corso della conferenza stampa congiunta tra il segretario di Stato americano, John Kerry, il ministro degli Esteri, Giulio Terzi e il leader delle opposizioni siriane al Khatib, inveendo contro i tre leader internazionali e mostrando un cartello con su scritto: ”Usa ($) Europa, Turchia, Qatar ed Emirati Arabi supportano i terroristi e boicottano la pace”.

La dimostrante, incalzata dai giornalisti, ha spiegato di contestare attraverso la propria associazione la ”propaganda mediatica portata avanti dalle opposizioni”, colpevoli di sostenere ”gruppi armati terroristici pronti ad uccidere chiunque”.

"En Tiempos de Guarimba"

Conoce a quienes te quieren dirigir

La Covacha Roja

Donde encontramos ideas avanzadas

Pensamiento Nuestro Americano

Articulando Luchas, Cultivando Resistencias

RE-EVOLUCIÓN

Combatiendo al neofascismo internacional

Comitè Antiimperialista

Contra les agressions imperialistes i amb la lluita dels pobles per la seva sobirania

SLAVYANGRAD.es

Nuestra ira no tiene limites. (c) V. M. Molotov

Auca en Cayo Hueso

Just another WordPress.com site

Gli Appunti del Paz83

Internet non accende le rivoluzioni, ma aiuta a vincerle - Il Blog di Matteo Castellani Tarabini

Sociología crítica

Articulos y textos para debate y análisis de la realidad social

Hugo Chavez Front - Canada

Get to know what's really going on in Venezuela

Revista Nuestra América

Análisis, política y cultura

Avanzada Popular

Colectivo Avanzada Popular

Leonardo Boff

O site recolhe os artigos que escrevo semanalmente e de alguns outros que considero notáveis.Os temas são ética,ecologia,política e espiritualidade.

Vientos del Este

Actualidad, cultura, historia y curiosidades sobre Europa del Este

My Blog

Just another WordPress.com site

Festival delle idee politiche

Rassegna annuale di teorie politiche e pratiche della partecipazione civile

Far di Conto

Piccoli numeri e liberi pensieri

Miradas desde Nuestra América

Otro Mundo es Posible, Necesario, Urgente. Desde la provincia chilena

Como te iba contando

Bla bla bla bla...

Coordinadora Simón Bolívar

¡Bolívar vive la lucha sigue!

LaDu

Laboratorio di Degustazione Urbana

il Blog di Daniele Barbieri & altr*

"Per conquistare un futuro bisogna prima sognarlo" (Marge Piercy)

KFA Italia - notizie e attività

notizie dalla Corea Popolare e dalla Korean Friendship Association

KFA Euskal Herria

Korearekiko Laguntasun Elkartea | Korean Friendship Association

ULTIMOTEATRO.PRODUZIONIINCIVILI

Nuova Drammaturgia del Contemporaneo

Sociales en PDF

Libro de sociales en formato digital.

matricola7047

Notes de lectura i altres informacions del seminari sobre el Quaderns de la Presó d'Antonio Gramsci ( Associació Cultural Espai Marx)

Centro Cultural Tina Modotti Caracas

Promoción de la cultura y arte Hispanoamericana e Italiana. Enseñanza y educaciòn.

Racconti di quasi amore

a costo di apparire ridicolo

Ex UAGDC

Documentazioni "Un altro genere di comunicazione"

Esercizi spirituali per signorine

per un'educazione di sani principi e insane fini

JoséPulido

La página del escritor venezolano

Donne in rosso

foglio dell'ADoC (Assemblea delle donne comuniste)

Conferenza Mondiale delle Donne - Caracas 2011

Just another WordPress.com site

críticaypunto

expresamos la verdad

NapoliNoWar

(sito momentaneamente inattivo)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: