Hezbollah: La Siria non è in pericolo e il suo Governo non sarà rovesciato

da al manar

Il vice segretario generale di Hezbollah, Sheikh Naim Qassem, ha dichiarato che «Hezbollah ha impedito a takfirismo di diffondersi nel mondo attraverso la porta siriana ed ha sostenuto il governo siriano nella sua resistenza e nella lotta contro il terrorismo». Inoltre, ha sottolineato che «la resistenza è potente e indipendenti grazie alle sue capacità, ottenendo numerose vittorie sul campo».

In un’intervista a Radio Nur, lo sceicco Qassem ha spiegato che «Israele è in cima alla lista delle nostre priorità e movimenti e i takfiri sono il suo braccio destro. La nostra lotta contro i gruppi takfiri fa parte del nostro progetto di resistenza contro Israele».

«La nostra lotta in Siria protegge le spalle della resistenza in Libano e, soprattutto, protegge il governo della resistenza siriana, che ci ha sostenuto in ogni momento».

Sheikh Qassem ha sottolienato che «la presenza della resistenza sul campo ha permesso ad Hezbollah di godere di uno status di influenza in virtù della sfida che siamo riusciti a risolvere. Questo ci ha fatto guadagnare peso nello scenario regionale».

«Influenzeremo il futuro di questa regione con la nostra lotta contro Israele e anche attraverso i nostri mezzi politici per sostenere l’unità dei paesi arabi e islamici», ha affermato lo sceicco Qassem.

Quando gli è stato chiesto della sua recente visita sul Qalamún, il vice segretario generale di Hezbollah ha risposto: «Questo è un fatto naturale, una normale visita ai mujaheddin e stare con loro. È stata una visita privata, ma qualcuno ha fatto una foto e l’ha pubblicata».

Sheikh Qassem ha spiegato che « oggi i terroristi sono caduti in una trappola ad Arsal e Zabadani dove sono rinchiusi in una gabbia. Essi non possono fare nulla. Abbiamo bloccato i loro movimenti, che è di per sé una vittoria importante e decisiva».

Alla domanda su cosa accadrà dopo Zabadani, ha risposto: «Dove c’è pericolo interveniamo. In realtà, abbiamo siamo già intervenuti quando abbiamo appurato l’esistenza di una minaccia che potrebbe cambiare la guerra sul terreno». Ed ha concluso: «In effetti, la Siria non è più in pericolo. Non è possibile rovesciare governo».

[Trad. dal castigliano per ALBAinformazione di Francesco Guadagni]

Siria: I media israeliani confermano le relazioni tra Israele e Al Qaeda

da al manar 

I circoli militari e i media israeliani hanno confermato che la cooperazione tra l’entità sionista e il Fronte al Nusra, rappresentante di Al Qaeda in Siria, sta crescendo sul Golan.

Il canale 1o della Tv Israeliana ha riferito che l’esercito di occupazione israeliano ha chiesto al Fronte al Nusra di fermare gli attacchi contro la cittadina drusa di Hadar, sostenendo che il gruppo terrorista aveva risposto favorevolmente alla richiesta israeliana.

Nel frattempo, i media israeliani hanno giustificato l’attacco terroristico contro Hadar, sostenendo che la città meridionale siriana sostiene il governo di Bashar al Assad e rappresenta un punto di partenza per gli attacchi della resistenza contro le forze di occupazione israeliane negli altopiani del Golan.

«I drusi di Hadar sostengono Bashar al Assad, e questo è un fatto ben noto. Così, il Fronte al Nusra vuole fare i conti con loro», ha dichiarato l’esperto israeliano Hazi Simantov al Canale 10 israeliano.

Nel frattempo, Oregon Heller, un altro esperto militare israeliano, ha messo in guardia contro gli appelli di aiuto dei drusi per difendersi dai terroristi di Al Nusra: «Dobbiamo metterci in guardia contro gli appelli dei drusi … come se Al Qaeda dovesse commettere un genocidio contro di loro. Sostengono Assad e non amano gli israeliani», ha spiegato Heller, sottolineando che i responsabili diHezbollah e la Siria in questi luoghi sono venuti a offrire supporto ed a reclutare residenti per combattere contro Israele.

Nel frattempo, l’esperto di Medio Oriente Eyal Zisser, ha confermato l’esistenza di contatti tra l’entità sionista e il Fronte Nusra al fine di “organizzare le relazioni alla frontiera.”

Zisser ha accusato, inoltre, i residenti drusi di Hadar di organizzare attacchi contro l’entità sionista.

[Trad. dal castigliano per ALBAinformazione di Francesco Guadagni]

"En Tiempos de Guarimba"

Conoce a quienes te quieren dirigir

La Covacha Roja

Donde encontramos ideas avanzadas

Pensamiento Nuestro Americano

Articulando Luchas, Cultivando Resistencias

RE-EVOLUCIÓN

Combatiendo al neofascismo internacional

Comitè Antiimperialista

Contra les agressions imperialistes i amb la lluita dels pobles per la seva sobirania

SLAVYANGRAD.es

Nuestra ira no tiene limites. (c) V. M. Molotov

Auca en Cayo Hueso

Just another WordPress.com site

Gli Appunti del Paz83

Internet non accende le rivoluzioni, ma aiuta a vincerle - Il Blog di Matteo Castellani Tarabini

Sociología crítica

Articulos y textos para debate y análisis de la realidad social

Hugo Chavez Front - Canada

Get to know what's really going on in Venezuela

Revista Nuestra América

Análisis, política y cultura

Avanzada Popular

Colectivo Avanzada Popular

Leonardo Boff

O site recolhe os artigos que escrevo semanalmente e de alguns outros que considero notáveis.Os temas são ética,ecologia,política e espiritualidade.

Vientos del Este

Actualidad, cultura, historia y curiosidades sobre Europa del Este

My Blog

Just another WordPress.com site

Festival delle idee politiche

Rassegna annuale di teorie politiche e pratiche della partecipazione civile

Far di Conto

Piccoli numeri e liberi pensieri

Miradas desde Nuestra América

Otro Mundo es Posible, Necesario, Urgente. Desde la provincia chilena

Como te iba contando

Bla bla bla bla...

Coordinadora Simón Bolívar

¡Bolívar vive la lucha sigue!

LaDu

Laboratorio di Degustazione Urbana

il Blog di Daniele Barbieri & altr*

"Per conquistare un futuro bisogna prima sognarlo" (Marge Piercy)

KFA Italia - notizie e attività

notizie dalla Corea Popolare e dalla Korean Friendship Association

KFA Euskal Herria

Korearekiko Laguntasun Elkartea | Korean Friendship Association

ULTIMOTEATRO.PRODUZIONIINCIVILI

Nuova Drammaturgia del Contemporaneo

Sociales en PDF

Libro de sociales en formato digital.

matricola7047

Notes de lectura i altres informacions del seminari sobre el Quaderns de la Presó d'Antonio Gramsci ( Associació Cultural Espai Marx)

Centro Cultural Tina Modotti Caracas

Promoción de la cultura y arte Hispanoamericana e Italiana. Enseñanza y educaciòn.

Racconti di quasi amore

a costo di apparire ridicolo

Ex UAGDC

Documentazioni "Un altro genere di comunicazione"

Esercizi spirituali per signorine

per un'educazione di sani principi e insane fini

JoséPulido

La página del escritor venezolano

Donne in rosso

foglio dell'ADoC (Assemblea delle donne comuniste)

Conferenza Mondiale delle Donne - Caracas 2011

Just another WordPress.com site

críticaypunto

expresamos la verdad

NapoliNoWar

(sito momentaneamente inattivo)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: