La Habana 28-31gen2019: IV Conferenza Internazionale per l’Equilibrio del Mondo

Secondo avviso

CONVOCAZIONE

IV Conferenza Internazionale PER L’EQUILIBRIO DEL MONDO

Dal 28 al 31 gennaio 2019

Palazzo dei Congressi, L’Avana, Cuba

Il Progetto José Martí di Solidarietà Internazionale, sponsorizzato dall’UNESCO, è stato creato nel 2003 dopo la sua adozione alla Conferenza Generale della suddetta organizzazione internazionale, lo stesso ha l’appoggio dell’Organizzazione degli Stati Ibero-americani per l’Educazione, la Scienza e la Cultura (OEI) e altre istituzioni internazionali che hanno aderito al Progetto, disciplinato da un organo di direzione collegiale, composto da oltre trenta rinomati intellettuali provenienti da diversi paesi, i quali formano il suo Consiglio Mondiale.

Il presente Progetto è organizzato dall’Ufficio del Programma Martiano a Cuba e in questo momento è la sola iniziativa sovranazionale che favorisce lo studio, la conoscenza e la diffusione della vita e opera di una figura tanto importante nell’ambito delle idee.

Il Progetto José Martí, sin dall’inizio, ha favorito un vasto movimento internazionale orientato a fare conoscere l’eredità lasciataci dall’Apostolo ed Eroe Nazionale cubano, il che si osserva ormai nella sua capacità di convocazione e nelle attività che si tengono nelle varie regioni e paesi, compreso il Premio Internazionale José Martí conferito dall’UNESCO.

I programmi di lavoro del Progetto, della durata di 3 anni, culminano con un forum mondiale del pensiero plurale, come quello che convochiamo oggi.

La presente è la convocazione della IV Conferenza Internazionale PER L’EQUILIBRIO DEL MONDO, che si terrà nel Palazzo dei Congressi dell’Avana, dal 28 al 31 gennaio 2019.

L’incontro precedente, cioè, la II Conferenza Internazionale CON TUTTI E PER IL BENE DI TUTTI (gennaio 2016) ha riunito oltre mille delegati provenienti da 53 paesi di tutti i continenti. Le relazioni, dibattiti e riflessioni di questo forum sono raccolti in un libro digitale distribuito nelle università e biblioteche di diversi luoghi del mondo, e si farà lo stesso con i documenti emanati dalla conferenza del gennaio 2019.

I partecipanti a questo incontro mondiale del pensiero plurale riceveranno Diplomi di partecipazione con i relativi crediti accademici.

Inoltre, la IV Conferenza Internazionale PER L’EQUILIBRIO DEL MONDO è un allargamento dei dibattiti del Congresso Mondiale dell’Umanità tenutosi nell’agosto 2017 a Liège, Belgio, patrocinato dall’UNESCO e dal Consiglio Internazionale per la Filosofia e le Scienze Umane.

Tra i temi da dibattere in questo forum mondiale figurano:

  • L’importanza del dialogo interculturale.
  • Le arti: prospettive della diversità.
  • Il ruolo e le sfide dei nuovi movimenti sociali.
  • La lotta per la Pace.
  • La solidarietà come baluardo della convivenza.
  • La necessità di fermare la distruzione continuata di ecosistemi vitali per l’esistenza della nostra specie.
  • La questione della carenza idrica destinata al consumo umano e dello spopolamento delle regioni rurali.
  • I rischi e le speranze dello sviluppo tecnologico e scientifico, con particolare riguardo alle nuove tecnologie dell’informazione.
  • L’accesso all’educazione e alla cultura per l’esercizio dei diritti umani basilari nelle condizioni del XXI secolo.
  • La lotta contro ogni forma di discriminazione – genere, razza, religione, età e condizione sociale – che legittimano le disuguaglianze e criminalizzano la lotta per la giustizia sociale.
  • La salute come diritto inalienabile di tutti gli esseri umani.
  • Il ruolo delle organizzazioni femminili nella trasformazione sociale. Il diritto della donna nella società.
  • Il ruolo della gioventù, gli studenti e le loro organizzazioni; il loro inserimento nei processi di cambiamento.
    Il movimento sindacale e il suo ruolo nelle lotte per un mondo migliore nelle nuove condizioni cagionate dalla crisi globale.
  • La necessità d’ideare e costruire economie nuove fondate sulle relazioni armoniose tra gli esseri umani e il loro ambiente naturale, aventi come proposito quello dello sviluppo sostenibile.
  • Dalla teoria alla pratica: inclusione delle realtà per progetti di equità sociale.
  • Integrazione e solidarietà nell’America latina e nei Caraibi. Possibilità e rischi.
  • Le organizzazioni religiose, l’ecumenismo e il loro contributo alla pace e al mondo terrestre agognato dagli esseri umani di buona volontà.
  • Le popolazioni indigene e le minoranze etniche: la necessità di politiche d’inclusione e di rispetto di fronte all’esclusione e alla marginalità.
  • Il consumo di stupefacenti e il traffico di droghe: cause, conseguenze e lotta contro questo flagello generalizzato.
  • La spinta della democrazia di partecipazione come via di costruzione di nuove società.
  • La necessità di combattere ogni forma di terrorismo.
  • La giustizia come valore universale di pace.
  • Il quadro etico di riferimento per l’azione sociale di fronte alla crisi, alla luce dei migliori contributi del pensiero latinoamericano, da Simón Bolívar e José Martí fino ai più rinomati pensatori del XX secolo e dei nostri giorni.

Come si può costatare, ognuno dei suddetti campi e linee tematiche può e deve essere oggetto di svariate iniziative precise e varianti che dovranno essere affrontate dagli interessati. Quindi ben vengano tutte le iniziative.

Il programma scientifico della Conferenza includerà – oltre alle commissioni di lavoro attinenti alle singole tematiche, dove si dibatteranno le relazioni presentate – interventi speciali, dibattiti su questioni d’interesse internazionale; un simposio su bioetica e sviluppo; un forum giovanile ad ampia gamma e altre modalità di riflessione.

Invitiamo tutti gli intellettuali progressisti del mondo, educatori, artisti, scrittori e giornalisti;  tutti  i combattenti sociali, dirigenti sindacali, di partiti politici, di organizzazioni giovanili, femminili, contadine, indigene e professionisti, organizzazioni non governative spinte dai principi di giustizie e d’equità; università e altre istituzioni didattiche, scientifiche, religiose e culturali; governi composti da persone di buona volontà, a diffondere e partecipare a questo appuntamento alla luce del pensiero di José Martí, il cui scopo è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica internazionale sulla creazione di una coscienza mondiale contro tutti i mali che tormentano oggi l’umanità e che mettono a rischio l’esistenza della nostra specie.

Quote d’iscrizione:

Delegati 120,00 CUC
Studenti 70,00 CUC

(dietro presentazione della carta accreditante)

Accompagnatori 50,00 CUC

 

Modalità di pagamento: online tramite la web ufficiale dell’incontro: http://www.porelequilibriodelmundocuba.com oppure direttamente, all’arrivo al Palazzo dei Congressi, in sede all’accreditamento.

I relatori sono pregati di effettuare l’iscrizione della relazione – allo scopo di includerla nel programma dell’incontro – presso il Comitato Organizzatore entro il 30 novembre 2018, indicando il titolo e le generalità dell’autore, inoltre dovrà inviare un riassunto della relazione di non oltre 100 parole, Arial 12, precisando il mezzo audiovisivo di cui avrà bisogno per fare la presentazione. Non diamo garanzia dell’inclusione nel Programma dell’incontro dei riassunti depositati presso il Comitato Organizzatore dopo la suddetta data.

Per maggiori informazioni e per contattare il Comitato Organizzatore dell’incontro, vi preghiamo di contattarci tramite l’indirizzo di posta elettronica: hpardo@cubarte.cult.cu y jmarti@cubarte.cult.cu ed i fax (537) 833 9818 e/o (537) 836 4756; i telefoni (537) 838 2233 / 838 2297 / 838 2298. Oppure direttamente alla sede del Comitato Organizzatore sito in Calle Calzada No. 803, entre 2 y 4, Vedado, La Habana, Cuba. C.P 10400.

Si può altresì consultare la web del forum: http://www.porelequilibriodelmundocuba.com. Sarà anche a disposizione degli interessati la Dott.ssa Mireya Mesa Tamargo, Organizzatrice Professionale di Congressi, C.P 16046, La Habana, Cuba. Telefono (537) 208 6176 / 202 6011 al 19, interno 1512, E-mail mireya@palco.cu

Per maggiori informazioni e precisazioni relative alla logistica del soggiorno, prenotazione negli alberghi e altre scelte turistiche, rivolgersi al Sig. Nelson Ramos Mesa, Specialista dell’Agenzia di Viaggi CUBATUR, telefono: (537) 835 5095 e (537) 8364037, cellulare: (535) 242 0899, posta elettronica: nelson.ramos@central.cbt.tur.cu

È possibile contattare anche il dipartimento Ventas Internacionales del Palazzo dei Congressi dell’Avana, sede dell’incontro. Ventas Internacionales consente di effettuare il pagamento online di un pacchetto complessivo che include: quota d’iscrizione, sistemazione all’Hotel Palco (sito accanto alla sede), transfer aeroportuali altri inclusi nel programma ufficiale. Solo con una transazione è possibile pagare tutti i servizi sopraindicati. Altresì è possibile contare  anche sull’assistenza personalizzata degli specialisti di Ventas Internacionales e avere qualsiasi altra informazione relativa all’Incontro o su Cuba come destinazione del suo viaggio. Referente: Msc. Elier Alonso Montano, E-mail: promoevento@palco.cu, Telefono: (537) 2026011. Interno: (1105), Linea telefonica diretta: (537) 2084398; Web: http://www.eventospalco.com/es/eventos/EQUILIBRIODELMUNDO2019

Lascia un commento

Spam e commenti che non apportano alcuna informazione utile non sono ammessi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

"En Tiempos de Guarimba"

Conoce a quienes te quieren dirigir

La Covacha Roja

Donde encontramos ideas avanzadas

Pensamiento Nuestro Americano

Articulando Luchas, Cultivando Resistencias

RE-EVOLUCIÓN

Combatiendo al fascismo internacional

Comitè Antiimperialista

Contra les agressions imperialistes i amb la lluita dels pobles per la seva sobirania

SLAVYANGRAD.es

Nuestra ira no tiene limites. (c) V. M. Molotov

Auca en Cayo Hueso

Just another WordPress.com site

Gli Appunti del Paz83

Internet non accende le rivoluzioni, ma aiuta a vincerle - Il Blog di Matteo Castellani Tarabini

Sociología crítica

Articulos y textos para debate y análisis de la realidad social

Hugo Chavez Front - Canada

Get to know what's really going on in Venezuela

Revista Nuestra América

Análisis, política y cultura

Avanzada Popular

Colectivo Avanzada Popular

Leonardo Boff

O site recolhe os artigos que escrevo semanalmente e de alguns outros que considero notáveis.Os temas são ética,ecologia,política e espiritualidade.

Planetasperger

sindrome de asperger u otros WordPress.com weblog

Vientos del Este

Actualidad, cultura, historia y curiosidades sobre Europa del Este

My Blog

Just another WordPress.com site

Festival delle idee politiche

Rassegna annuale di teorie politiche e pratiche della partecipazione civile

Far di Conto

Piccoli numeri e liberi pensieri

Miradas desde Nuestra América

Otro Mundo es Posible, Necesario, Urgente. Desde la provincia chilena

Como te iba contando

Bla bla bla bla...

Coordinadora Simón Bolívar

¡Bolívar vive la lucha sigue!

LaDu

Laboratorio di Degustazione Urbana

www.logicaecologica.es/

Noticias saludables

il Blog di Daniele Barbieri & altr*

"Per conquistare un futuro bisogna prima sognarlo" (Marge Piercy)

KFA Italia - notizie e attività

notizie dalla Corea Popolare e dalla Korean Friendship Association

KFA Euskal Herria

Korearekiko Laguntasun Elkartea | Korean Friendship Association

ULTIMOTEATRO.PRODUZIONIINCIVILI

Nuova Drammaturgia del Contemporaneo

Sociales en PDF

Libro de sociales en formato digital.

matricola7047

Notes de lectura i altres informacions del seminari sobre el Quaderns de la Presó d'Antonio Gramsci ( Associació Cultural Espai Marx)

Centro Cultural Tina Modotti Caracas

Promoción de la cultura y arte Hispanoamericana e Italiana. Enseñanza y educaciòn.

Racconti di quasi amore

a costo di apparire ridicolo

Ex UAGDC

Documentazioni "Un altro genere di comunicazione"

Esercizi spirituali per signorine

per un'educazione di sani principi e insane fini

JoséPulido

La página del escritor venezolano

Donne in rosso

foglio dell'ADoC (Assemblea delle donne comuniste)

Conferenza Mondiale delle Donne - Caracas 2011

Just another WordPress.com site

críticaypunto

expresamos la verdad

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: