(FOTO) No Trident No NATO a Napoli: Assaliti e Assalitori

di ALBAinformazione

Napoli ha vissuto un’altra grande giornata di partecipazione e di lotta, esprimendo il suo forte No alle esercitazioni della NATO e alle sue politiche distruttrici e criminali.

Tutto bene, se non fosse stato per un piccolo disguido. Alla manifestazione no NATO si presentano alcuni personaggi con la bandiera della Siria con le tre stelle, usata da quei mercenari che gli USA e i loro servi chiamano “ribelli moderati”.

La stessa bandiera di coloro che chiedono agli USA, alla UE e alla NATO di bombardare e che quotidianamente attaccano militarmente la Repubblica araba siriana, la quale, da quasi 5 anni, si trova ad affrontare una ferocissima aggressione imperialista.

La stessa bandiera di coloro che sono appoggiati e curati da Israele, dopo aver combattuto l’esercito siriano, e dagli stessi sionisti di nuovo mandati al fronte.

La stessa identica bandiera del protettorato francese sulla Siria, durante il periodo colonialista.

Non è difficile capire che questa “bandiera” non ha alcuna cittadinanza in un corteo contro la NATO. Eppure, c’è stato chi ha voluto esporla, solo per alcuni attimi però, perché i partecipanti e promotori del corteo lo hanno impedito.

Hanno parlato di aggressione, di attacco fascista. Hanno comunicato urbi et orbi, attraverso i social network i nomi dei protagonisti di tale “aggressione” con tanto di soprannomi.

In un primo momento – perché in seguito ha cambiato titolo e contenuti – il quotidiano “Il Mattino” nella sua edizione on line, aveva dato credito alla versione dei cosiddetti supporters della “rivoluzione siriana”, sostenendo che si fossero verificati momenti di tensione all’arrivo dei “sostenitori del regime siriano”.

Insomma, una nuova prova di quanto sia sconcertante il livello raggiunto dalla manipolazione della informazione italiana.

In questa occasione nessuno è stato aggredito: chi era presente ha solo gridato il suo sdegno a chi impugna una bandiera che ha significato e continua a significare distruzione e morte in Siria.

Chi aveva con se la bandiera della Repubblica araba siriana, come noi, era già da un’ora sul luogo della concentrazione della manifestazione. Le tensioni e le provocazioni – vista la piattaforma della manifestazione – le hanno portate altri.

Siamo orgogliosi di sventolare la bandiera della Repubblica araba siriana, simbolo della lotta dei popoli arabi, della lotta di liberazione dal colonialismo, di quegli ideali che il Comandante Chávez definì ispiratori della Rivoluzione bolivariana.

Continueremo la nostra battaglia affinché non venga concesso spazio alcuno ai fascisti che vogliono infiltrarsi in queste battaglie di civiltà, come quella siriana, colpevolmente abbandonate o malamente comprese da alcuni movimenti e partiti della sinistra parlamentare e non.

Sempre indissolubilmente antifascisti, antimperialisti, antisionisti.

Con la Siria e i Popoli dell’ALBA fino alla Vittoria!

___

Lascia un commento

Spam e commenti che non apportano alcuna informazione utile non sono ammessi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

"En Tiempos de Guarimba"

Conoce a quienes te quieren dirigir

La Covacha Roja

Donde encontramos ideas avanzadas

Pensamiento Nuestro Americano

Articulando Luchas, Cultivando Resistencias

EL BLOG DE CARLOS

Por un mundo mejor, posible y necesario

Comitè Antiimperialista

Contra les agressions imperialistes i amb la lluita dels pobles per la seva sobirania

SLAVYANGRAD.es

Nuestra ira no tiene limites. (c) V. M. Molotov

Auca en Cayo Hueso

Just another WordPress.com site

Gli Appunti del Paz83

Internet non accende le rivoluzioni, ma aiuta a vincerle - Il Blog di Matteo Castellani Tarabini

Sociología crítica

Articulos y textos para debate y análisis de la realidad social

rojoutopico.wordpress.com/

Blog de opinión igualitaria, social y política de un tipo Feminista, Galileo y Anticapitalista.

Hugo Chavez Front Canada

Get to know what's really going on in Venezuela

Revista Nuestra América

Análisis, política y cultura

Avanzada Popular

Colectivo Avanzada Popular

Leonardo Boff

O site recolhe os artigos que escrevo semanalmente e de alguns outros que considero notáveis.Os temas são ética,ecologia,política e espiritualidade.

La Historia Del Día

Blog para compartir temas relacionados a la historia, la política y la cultura

Planetasperger

sindrome de asperger u otros WordPress.com weblog

Vientos del Este

Actualidad, cultura, historia y curiosidades sobre Europa del Este

My Blog

Just another WordPress.com site

Festival delle idee politiche

Rassegna annuale di teorie politiche e pratiche della partecipazione civile

Far di Conto

Piccoli numeri e liberi pensieri

Miradas desde Nuestra América

Otro Mundo es Posible, Necesario, Urgente. Desde la provincia chilena

L'angolo dei cittadini

La tua provincia

Como te iba contando

Bla bla bla bla...

Coordinadora Simón Bolívar

¡Bolívar vive la lucha sigue!

LaDu

Laboratorio di Degustazione Urbana

www.logicaecologica.es/

Noticias saludables

il Blog di Daniele Barbieri & altr*

"Per conquistare un futuro bisogna prima sognarlo" (Marge Piercy)

KFA Italia - notizie e attività

notizie dalla Corea Popolare e dalla Korean Friendship Association

KFA Euskal Herria

Korearekiko Laguntasun Elkartea | Korean Friendship Association

ULTIMOTEATRO.PRODUZIONIINCIVILI

Nuova Drammaturgia del Contemporaneo

Sociales en PDF

Libro de sociales en formato digital.

matricola7047

Notes de lectura i altres informacions del seminari sobre el Quaderns de la Presó d'Antonio Gramsci ( Associació Cultural Espai Marx)

Centro Cultural Tina Modotti Caracas

Promoción de la cultura y arte Hispanoamericana e Italiana. Enseñanza y educaciòn.

Racconti di quasi amore

a costo di apparire ridicolo

Ex UAGDC

Documentazioni "Un altro genere di comunicazione"

Esercizi spirituali per signorine

per un'educazione di sani principi e insane fini

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: