I siriani in Venezuela sostengono l’operazione russa contro l’Isis

da lantidiplomatico

I cittadini siriani che lasciano il loro Paese per sfuggire alle atrocità dello Stato Islamico chiedono asilo in paesi diversi: alcuni di loro hanno scelto come destinazione in Venezuela, un paese che ha uno dei più alti tassi di popolazione araba dell’America Latina. RT ha parlato con alcuni rappresentanti della Repubblica araba Siriana sulla loro vita in Venezuela e come vedono la situazione della loro patria. Loro sono forti sostenitori della operazione antiterrorismo russo in Siria.

Secondo i dati ufficiali della federazione araba nel paese latinoamericano, che riunisce 46associazioni, dopo l’inizio della guerra in Siria circa 300.000 nuovi rifugiati dal paese del Medio Oriente sono giunti in Venezuela.

Le terre della Repubblica Bolivariana ospitano due milioni di siriani che si sono stati stabiliti nel Paese a partire dal 1950, quando si incoraggiava e sosteneva l’emigrazione per fare affari da questa parte dell’Atlantico.

Miguel Fattal è nato in Venezuela, ma si sente siriano prima di tutto. I suoi genitori erano di Aleppo, nord della Siria. Fattal ha spiegato a RT perché il Venezuela è uno dei paesi preferiti da coloro che decidono di lasciare il paese arabo.

«Il Venezuela è un paese di speranza, è un paese che apre le braccia a tutti e c’è la possibilità di andare avanti e trovare un paese pacifico, un paese che, nonostante i suoi problemi vive in armonia, nonostante le discussioni in corso e la situazione che stiamo vivendo in questo momento, è un paese di opportunità», ha affermato.

Miguel, che vive a Caracas, afferma che dopo la partenza di oltre quattro milioni di siriani costretti dal terrorismo, esiste un piano per spopolare la Siria e persone al fine di consegnare il paese ad altri per i loro interessi. Per questo ed altri motivi Fattal vede di buon occhio che la Russia abbia deciso di sostenere l’azione militare dell’esercito siriano al fine di frenare il terrorismo e promuovere il dialogo tra gli stessi siriani a trovare una soluzione alla crisi.

«In un primo momento gli Stati Uniti e la NATO sostenevano sempre che la soluzione della crisi era la partenza di Bashar al Assad, ora hanno dovuto ingoiare il rospo e spesso hanno detto che l’uscita può passare attraverso una fase di transizione, incluso Bashar al Assad, per poi cacciarlo, ma penso che sia solo dannoso, perché in realtà l’unico che può decidere il destino della Siria è il popolo siriano», ha ribadito Fattal.

Il deputato del Partito Socialista Unito del Venezuela Adel Al-Zabayar (nella foto), anche lui di origine siriana e presidente della federazione araba in Venezuela, concorda con questo punto di vista, e sottolinea che l’operazione russa contro lo Stato islamico è stata fatta al momento giusto.

«La decisione presa dal governo russo di intervenire direttamente in Siria è venuta proprio perché era chiaro che dietro la massa di rifugiati verso l’Europa ci fosse un piano turco-saudita, cioè si intendeva creare un clima di incertezza in Europa e così offrire all’Occidente il pretesto per intervenire militarmente contro il governo siriano», ha affermato Al-Zabayar.

Allo stesso modo, l’analista internazionale di origine siriana Layla Tajeldine ritiene che questo nuovo passo intrapreso dalla Russia sia una nuova partita a scacchi dove ora si sta combattendo il terrorismo con i risultati positivi che saranno presto visibili.

Secondo lei, i risultati positivi arriveranno «se gli Stati Uniti e suoi alleati smetteranno di incoraggiare questi gruppi terroristici, pagandoli, addestrandoli e finanziandoli in tutti i modi che abbiamo visto fino ad ora».

Lascia un commento

Spam e commenti che non apportano alcuna informazione utile non sono ammessi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

"En Tiempos de Guarimba"

Conoce a quienes te quieren dirigir

La Covacha Roja

Donde encontramos ideas avanzadas

Pensamiento Nuestro Americano

Articulando Luchas, Cultivando Resistencias

EL BLOG DE CARLOS

Por un mundo mejor, posible y necesario

Comitè Antiimperialista

Contra les agressions imperialistes i amb la lluita dels pobles per la seva sobirania

SLAVYANGRAD.es

Nuestra ira no tiene limites. (c) V. M. Molotov

Auca en Cayo Hueso

Just another WordPress.com site

Gli Appunti del Paz83

Internet non accende le rivoluzioni, ma aiuta a vincerle - Il Blog di Matteo Castellani Tarabini

Sociología crítica

Articulos y textos para debate y análisis de la realidad social

rojoutopico.wordpress.com/

Blog de opinión igualitaria, social y política de un tipo Feminista, Galileo y Anticapitalista.

Hugo Chavez Front Canada

Get to know what's really going on in Venezuela

Revista Nuestra América

Análisis, política y cultura

Avanzada Popular

Colectivo Avanzada Popular

Leonardo Boff

O site recolhe os artigos que escrevo semanalmente e de alguns outros que considero notáveis.Os temas são ética,ecologia,política e espiritualidade.

La Historia Del Día

Blog para compartir temas relacionados a la historia, la política y la cultura

Planetasperger

sindrome de asperger u otros WordPress.com weblog

Vientos del Este

Actualidad, cultura, historia y curiosidades sobre Europa del Este

My Blog

Just another WordPress.com site

Festival delle idee politiche

Rassegna annuale di teorie politiche e pratiche della partecipazione civile

Far di Conto

Piccoli numeri e liberi pensieri

Miradas desde Nuestra América

Otro Mundo es Posible, Necesario, Urgente. Desde la provincia chilena

L'angolo dei cittadini

La tua provincia

Como te iba contando

Bla bla bla bla...

Coordinadora Simón Bolívar

¡Bolívar vive la lucha sigue!

LaDu

Laboratorio di Degustazione Urbana

www.logicaecologica.es/

Noticias saludables

il Blog di Daniele Barbieri & altr*

"Per conquistare un futuro bisogna prima sognarlo" (Marge Piercy)

KFA Italia - notizie e attività

notizie dalla Corea Popolare e dalla Korean Friendship Association

KFA Euskal Herria

Korearekiko Laguntasun Elkartea | Korean Friendship Association

ULTIMOTEATRO.PRODUZIONIINCIVILI

Nuova Drammaturgia del Contemporaneo

Sociales en PDF

Libro de sociales en formato digital.

matricola7047

Notes de lectura i altres informacions del seminari sobre el Quaderns de la Presó d'Antonio Gramsci ( Associació Cultural Espai Marx)

Centro Cultural Tina Modotti Caracas

Promoción de la cultura y arte Hispanoamericana e Italiana. Enseñanza y educaciòn.

Racconti di quasi amore

a costo di apparire ridicolo

Ex UAGDC

Documentazioni "Un altro genere di comunicazione"

Esercizi spirituali per signorine

per un'educazione di sani principi e insane fini

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: