Maduro: «Sosteniamo le cause arabe, soprattutto quella palestinese»

da almayadeen

Il presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, ha ricordato come l’Eterno comandante Hugo Chávez ha insegnato ai venezuelani a sostenere le cause arabe, in particolare la causa della Palestina, e ha invitato i palestinesi a continuare la loro lotta fino alla vittoria. Ha aggiunto che l’Occidente ha creato i gruppi terroristici per distruggere la Siria e l’Iraq, per sottomettere i popoli arabi e per impedire il loro progresso.

Il presidente venezuelano ha affermato che Chávez ha insegnato ai venezuelani ad amare e apprezzare la cultura araba e non solo, l’invitto Presidente ha sempre sostenuto le cause arabe, in particolare, quella palestinese, e che questo sostegno rimane intatto. Maduro ha fatto queste osservazioni in un’intervista esclusiva rilasciata al direttore e fondatore di Al Mayadeen, Ghassan Ben Jiddou.

Maduro ha invitato i palestinesi a continuare la loro lotta fino la vittoria, perchè la vittoria ricompenserà tutto quello che hanno perso.

Il presidente venezuelano ha fatto un appello rivolgendosi ai popoli arabi: «Se dovessimo dire qualcosa alle nazioni arabe, chiedergli qualcosa, diremmo loro di lottare per i loro diritti, per la loro libertà e l’indipendenza, la giustizia e l’unità delle loro nazioni. Di unirsi alla grande lotta in America Latina, e riprendere le lezioni e le principali parole d’ordine che sono rimaste impresse nella storia dei popoli del mondo e sono fedeli alla loro storia».

Maduro ha ribadito che «i gruppi terroristici che vediamo oggi distruggere l’Iraq e la Siria, lavorano per gli interessi dei nemici dei popoli arabi e islamici, perché l’Occidente non vuole che questi popoli resistano».

Maduro ha sottolineato che il suo paese affronta alcuni gruppi di estrema destra che vogliono fare in Venezuela ciò che hanno fatto in Siria, ma hanno fallito. In Siria stanno facendo lo stesso che in Venezuela, ma in maniera più cruda e più violenta.

Rivolgendosi al popolo palestinese in generale, soprattutto, quello la Striscia di Gaza, ha detto: «Avete hanno il nostro sostegno e la nostra solidarietà tutto il nostro cuore è con il popolo palestinese soprattutto quello della Striscia di Gaza perché negli ultimi anni ha vissuto tante tragedie»

Infine, ha concluso: «La nostra solidarietà con il popolo palestinese è senza limiti o condizioni, vi chiediamo di continuare la vostra lotta perché prima o poi raggiungerete la vittoria e otterrete la pace».

[Trad. dal castigliano per ALBAinformazione di Francesco Guadagni]

Misión Milagro ha restituito la vista a 4 milioni di pazienti

010615_Antigua_y_Barbuda_Jornadas_Mision_Milagro_WEB03da Prensa AVN/MPPRE

In Venezuela, in America Latina e nei Caraibi, quasi 4 milioni di pazienti hanno recuperato la vista attraverso la Misión Milagro, un programma creato nel 2005 dai leader della rivoluzione cubana e bolivariana, Fidel Castro e Hugo Chávez, con l’obiettivo di curare quei cittadini sprovvisti delle risorse necessarie per affrontare un intervento oftalmologico.

Durante il suo programma settimanale ‘Con Cilia en Familia’, la prima combattente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Cilia Flores, ha parlato del supporto fornito dalla Misión Milagro, che costituisce un programma sociale consono alla costruzione di un mondo possibile, basato sulla solidarietà e l’assistenza completa ai popoli.

Flores ha spiegato che in ogni paese dove arriva la Misión Milagro vi è un processo di formazione di professionisti con attrezzature all’avanguardia per garantire interventi di qualità per tutti i beneficiari.

Inoltre ha evidenziato la volontà del governo bolivariano di estendere questo programma sociale alla comunità del Bronx negli Stati Uniti: «La nostra Misión Milagro cura quest’anno i pazienti dei Caraibi Orientali. Potremmo prestare assistenza anche ai nostri cari fratelli del Bronx».

Il Presidente Nicolás Maduro, attraverso il proprio account Twitter ha dichiarato che la Misión Milagro, è una meravigliosa creazione dell’Alleanza Bolivariana per i popoli della Nuestra América (ALBA). «La rivoluzione delle missioni socialista è che donano la vista a chi non la possiede e soprattutto amore per la vita a tutti. Viva la Rivoluzione!».

L’8 luglio del 2004, un gruppo di venezuelani fece un primo viaggio a Cuba per essere operati da specialisti in oftalmologia dell’isola. Da quel momento iniziò a prendere forma la Misión Milagro. Quasi un anno dopo, il 25 di agosto del 2005, Chávez e Castro firmarono il ‘Compromiso de Sandino’, che prevede l’assistenza solidale ai popoli d’America per promuovere lo sviluppo della regione.

[Trad. dal castigliano per ALBAinformazione di Fabrizio Verde]

Maduro: «Lottiamo per la rimozione del bloqueo»

urlda laiguana.tv

Il Capo dello Stato, Nicolás Maduro, ha inviato un messaggio agli Stati Uniti attraverso il proprio account Twitter @NicolasMaduro: «Il mondo si aspetta che questo primo passo permetta di avanzare verso nuove relazioni di rispetto con Cuba e la Nuestra América, è il momento».

Il presidente venezuelano, ancora attraverso il proprio account Twitter, ha dichiarato che l’obiettivo è «lottare per la rimozione del criminale bloqueo contro Cuba» e superare l’interventismo statuninense negli affari interni della nazione caraibica.

Si è inoltre congratulato con il suo omologo Raúl Castro, il popolo cubano e gli Stati Uniti per i progressi compiuti dal punto di vista diplomatico. «Dall’ALBA continueremo uniti a scrivere la nuova storia. Viva Cuba!».

Durante l’inaugurazione dell’ambasciata, il Ministro degli Esteri di Cuba Bruno Rodríguez, ha affermato che per giungere a una normalizzazione delle relazioni è indispensabile la rimozione del bloqueo, la fine dell’occupazione illegale del territorio della Base Navale di Guantanamo e il rispetto assoluto degli affari interni dell’isola caraibica.

[Trad. dal castigliano per ALBAinformazione di Fabrizio Verde]

"En Tiempos de Guarimba"

Conoce a quienes te quieren dirigir

La Covacha Roja

Donde encontramos ideas avanzadas

Pensamiento Nuestro Americano

Articulando Luchas, Cultivando Resistencias

RE-EVOLUCIÓN

Combatiendo al neofascismo internacional

Comitè Antiimperialista

Contra les agressions imperialistes i amb la lluita dels pobles per la seva sobirania

SLAVYANGRAD.es

Nuestra ira no tiene limites. (c) V. M. Molotov

Auca en Cayo Hueso

Just another WordPress.com site

Gli Appunti del Paz83

Internet non accende le rivoluzioni, ma aiuta a vincerle - Il Blog di Matteo Castellani Tarabini

Sociología crítica

Articulos y textos para debate y análisis de la realidad social

Hugo Chavez Front - Canada

Get to know what's really going on in Venezuela

Revista Nuestra América

Análisis, política y cultura

Avanzada Popular

Colectivo Avanzada Popular

Leonardo Boff

O site recolhe os artigos que escrevo semanalmente e de alguns outros que considero notáveis.Os temas são ética,ecologia,política e espiritualidade.

Vientos del Este

Actualidad, cultura, historia y curiosidades sobre Europa del Este

My Blog

Just another WordPress.com site

Festival delle idee politiche

Rassegna annuale di teorie politiche e pratiche della partecipazione civile

Far di Conto

Piccoli numeri e liberi pensieri

Miradas desde Nuestra América

Otro Mundo es Posible, Necesario, Urgente. Desde la provincia chilena

Como te iba contando

Bla bla bla bla...

Coordinadora Simón Bolívar

¡Bolívar vive la lucha sigue!

LaDu

Laboratorio di Degustazione Urbana

il Blog di Daniele Barbieri & altr*

"Per conquistare un futuro bisogna prima sognarlo" (Marge Piercy)

KFA Italia - notizie e attività

notizie dalla Corea Popolare e dalla Korean Friendship Association

KFA Euskal Herria

Korearekiko Laguntasun Elkartea | Korean Friendship Association

ULTIMOTEATRO.PRODUZIONIINCIVILI

Nuova Drammaturgia del Contemporaneo

Sociales en PDF

Libro de sociales en formato digital.

matricola7047

Notes de lectura i altres informacions del seminari sobre el Quaderns de la Presó d'Antonio Gramsci ( Associació Cultural Espai Marx)

Centro Cultural Tina Modotti Caracas

Promoción de la cultura y arte Hispanoamericana e Italiana. Enseñanza y educaciòn.

Racconti di quasi amore

a costo di apparire ridicolo

Ex UAGDC

Documentazioni "Un altro genere di comunicazione"

Esercizi spirituali per signorine

per un'educazione di sani principi e insane fini

JoséPulido

La página del escritor venezolano

Donne in rosso

foglio dell'ADoC (Assemblea delle donne comuniste)

Conferenza Mondiale delle Donne - Caracas 2011

Just another WordPress.com site

críticaypunto

expresamos la verdad

NapoliNoWar

(sito momentaneamente inattivo)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: