La Turchia facilita il passaggio di armi ai terroristi in Siria

da hispantv

Il MIT, servizio segreto turco, ha contribuito alla spedizione di armi alla Siria in alcune aree il cui controllo era nelle mani dei terroristi che operano per rovesciare il governo di Damasco.

L’agenzia di stampa britannica Reuters ha riportato dei documenti del Tribunale di Adana, in cui si spiega che il caso delle spedizioni di armi con il supporto turco, risale al periodo tra la fine del 2013 e l’inizio del 2014.

Il giudice Sisman Ozcan, che ha ordinato il 7 novembre 2013 il sequestro di un camion che presumibilmente tentava di trasferire armi, illegalmente, sul lato siriano del confine, ha riferito all’agenzia di stampa che l’indagine dimostra che alcuni funzionari hanno aiutato la consegna del carico.

Sia Sisman che un altro giudice di Adana, Aziz Takci, che ha ordinato il 19 Gennaio 2014 di perquisire altri tre camion, sono accusati di aver svolto una perquisizione illegale e sono indagati dal Consiglio Supremo dei Giudici e dei pubblici ministeri (HSYK, in Turco) dellaTurchia, con l’accusa, secondo la quale, il caso era un “segreto di stato”.

Sisman e Takci negano le accuse. A questo proposito, l’avvocato dell’imputato, Alp Deger Tanriverdi, ha avvertito che «qualsiasi cosa sia un crimine non può essere un segreto di Stato» e quello che sta avvenendo è “massacro totale della legge”.

La scorsa settimana, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha definito il controllo e l’ispezione dei camion del Mit un “tradimento” e ha aggiunto che coloro che sono coinvolti in questa azione meritano di essere puniti.

È interessante notare che il principale partito di opposizione in Turchia, il Partito Repubblicano del Popolo, CHP, mercoledì scorso, ha accusato il governo Erdogan di inviare armi per l’auto-proclamato esercito libero siriano.

Dall’inizio della crisi in Siria nel 2011, il governo di Erdogan, ha fornito sostegno ai gruppi armati, al fine di spianare la strada per il rovesciamento del governo di Damasco, che si oppone con forza.

L’assistenza turca ai gruppi armati ha portato alla reazione del primo ministro iracheno, Haidar al-Abadi, che ha avvertito lo scorso febbraio Ankara per evitare che il suo territorio venga usato come via di fuga per i terroristi verso i paesi della regione.

[Trad. dal castigliano per ALBAinformazione di Francesco Guadagni]

Napoli studia l’opera di Márquez nel ciclo letterario ‘Latinoamericanas’

11230918_900431106670445_7737278745427540142_oda Prensa Consulado General Nápoles

Diatriba d’amore contro un uomo seduto (1994) di Gabriel García Márquez è stata l’opera a cui ha dedicato il suo spazio il workshop letterario ‘Latinoamericanas’, organizzato dal Consolato Generale della Repubblica Bolivariana del Venezuela a Napoli. L’incontro, tenutosi come di consueto il terzo mercoledì del mese presso la Sala Simon Bolivar della Biblioteca Nazionale della città, è divenuto uno spazio ideale per avvicinarsi alla cultura ispanica, ai costumi, conoscere le abitudini del tempo e praticare la lingua spagnola.

In apertura la Console Generale Amarilis Gutiérrez Graffe ha ringraziato i presenti per l’interesse verso la nostra cultura, e illustrato le principali attività attualmente in corso in Italia, che rappresentano una vetrina della cultura internazionale come l’Expo 2015 e la Biennale di Venezia ‘Te doy mi palabra’.

Ha segnalato inoltre l’interesse del consolato a portare l’incontro letterario in altre parti del sud Italia, per far conoscere la letteratura latinoamericana e i suoi principali protagonisti.

Marnoglia Hernández Groeneveledt, Console di Seconda e conduttrice del ciclo ha presentato ‘Diatriba d’amore contro un uomo seduto’, l’unica opera scritta da Márquez che è un monologo teatrale. Ha sottolineato le straordinarie qualità dell’autore capace di comprendere, dalla posizione della protagonista femminile ‘Graciela’, le vicissitudini di un lungo matrimonio, segnato da machismo e tradizioni di subordinazione della donna, nella società borghese del tempo.

Per una migliore comprensione dell’opera ha definito come aspetti legati all’amore, la ribellione del personaggio, l’infedeltà, temi trattati con netta attualità da García Márquez.

L’attività si è conclusa con la lettura della poesia ‘La poesia del Sole’ della professoressa Monica Stravino, curatrice della mostra d’arte venezuelana ‘La nuova Arcadia’, presentata nella città di Caserta lo scorso mese di aprile. La professoressa Stravino è impegnata nella diffusione della cultura latinoamericana attraverso la pittura, la poesia e la musica. Inoltre conduce un interessante progetto linguistico con i giovani che studiano la lingua spagnola.

[Trad. dal castigliano per ALBAinformazione di Fabrizio Verde]

"En Tiempos de Guarimba"

Conoce a quienes te quieren dirigir

La Covacha Roja

Donde encontramos ideas avanzadas

Pensamiento Nuestro Americano

Articulando Luchas, Cultivando Resistencias

RE-EVOLUCIÓN

Combatiendo al neofascismo internacional

Comitè Antiimperialista

Contra les agressions imperialistes i amb la lluita dels pobles per la seva sobirania

SLAVYANGRAD.es

Nuestra ira no tiene limites. (c) V. M. Molotov

Auca en Cayo Hueso

Just another WordPress.com site

Gli Appunti del Paz83

Internet non accende le rivoluzioni, ma aiuta a vincerle - Il Blog di Matteo Castellani Tarabini

Sociología crítica

Articulos y textos para debate y análisis de la realidad social

Hugo Chavez Front - Canada

Get to know what's really going on in Venezuela

Revista Nuestra América

Análisis, política y cultura

Avanzada Popular

Colectivo Avanzada Popular

Leonardo Boff

O site recolhe os artigos que escrevo semanalmente e de alguns outros que considero notáveis.Os temas são ética,ecologia,política e espiritualidade.

Planetasperger

sindrome de asperger u otros WordPress.com weblog

Vientos del Este

Actualidad, cultura, historia y curiosidades sobre Europa del Este

My Blog

Just another WordPress.com site

Festival delle idee politiche

Rassegna annuale di teorie politiche e pratiche della partecipazione civile

Far di Conto

Piccoli numeri e liberi pensieri

Miradas desde Nuestra América

Otro Mundo es Posible, Necesario, Urgente. Desde la provincia chilena

Como te iba contando

Bla bla bla bla...

Coordinadora Simón Bolívar

¡Bolívar vive la lucha sigue!

LaDu

Laboratorio di Degustazione Urbana

il Blog di Daniele Barbieri & altr*

"Per conquistare un futuro bisogna prima sognarlo" (Marge Piercy)

KFA Italia - notizie e attività

notizie dalla Corea Popolare e dalla Korean Friendship Association

KFA Euskal Herria

Korearekiko Laguntasun Elkartea | Korean Friendship Association

ULTIMOTEATRO.PRODUZIONIINCIVILI

Nuova Drammaturgia del Contemporaneo

Sociales en PDF

Libro de sociales en formato digital.

matricola7047

Notes de lectura i altres informacions del seminari sobre el Quaderns de la Presó d'Antonio Gramsci ( Associació Cultural Espai Marx)

Centro Cultural Tina Modotti Caracas

Promoción de la cultura y arte Hispanoamericana e Italiana. Enseñanza y educaciòn.

Racconti di quasi amore

a costo di apparire ridicolo

Ex UAGDC

Documentazioni "Un altro genere di comunicazione"

Esercizi spirituali per signorine

per un'educazione di sani principi e insane fini

JoséPulido

La página del escritor venezolano

Donne in rosso

foglio dell'ADoC (Assemblea delle donne comuniste)

Conferenza Mondiale delle Donne - Caracas 2011

Just another WordPress.com site

críticaypunto

expresamos la verdad

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: