Siria: HRW continua a lanciare accuse con false immagini

da al manar

La scorsa settimana, il direttore di Human Rights Watch, Kenneth Roth ha usato una foto della distruzione causata da Israele a Gaza per accusare il governo siriano di aver utilizzato con crudeltà i “barili bomba”. Il sito web “Moon Of Albama” ha replicato: «È almeno la terza volta che HRW utilizza una foto per accusare gli attuali nemici dell’imperialismo USA di aver provocato la distruzione che l’impero ed i suoi amici hanno causato. Non è solo una presa di posizione da parte di HRW, è una vera e propria frode»

 Dopo questo post e numerose proteste su Twitter, Roth è stato costretto a ritrattare e ad eliminare questo tweet. Ed ha rettificato: (foto a sinistra).

Furioso per aver dovuto rimuovere il tweet accusatorio, ha pubblicato un altro post, ancora una volta, accusando il governo siriano per aver provocato con i “barili bomba” la distruzione che vediamo in questa immagine (foto a destra).

Però, anche questa immagine non riguarda la distruzione causata dai “barili bomba” del governo siriano.

Per questo tweet, Kenneth Roth ha utilizzato una foto scattata da George Ourfalian dell’AFP e distribuita dall’agenzia Gettyimages.

Questo è quello che dice sulla schermata dell’immagine originale di Getty:

 

«La distruzione del quartiere Hamidiyeh della città di Aleppo, nel nord della Siria, dove i combattenti dei comitati popolari locali, che sostengono le forze governative siriane stanno cercando di difendere una zona tradizionalmente cristiana, al terzo giorno di pesanti combattimenti contro il gruppo jihadista dell’Isis. 9 aprile, 2015. AFP PHOTO / GEORGE OUFALIAN»

Quella che si vede in foto, è la distruzione di un quartiere attaccato dai jihadisti anti-siriani e difeso dalle forze che appoggiano il governo. Roth ha insinuato che il governo siriano ha causato questa distruzione bombardando i suoi sostenitori con i “barili bomba”? Non sarebbe giusto, piuttosto, affermare che i “ribelli moderati”, che lui sostiene, hanno distrutto questi edifici?

A giudicare dal modo in cui Human Rights Watch e Kenneth Roth sono soliti utilizzare le foto, si può tranquillamente supporre che la seconda ipotesi è corretta.

E mentre Roth ha fatto una baruffa con i “barili bomba” in Siria, che non sono differenti da altre bombe normali, sarebbe lecito aspettarsi i tweet contro l’uso di bombe termobariche da parte del governo saudita nello Yemen sulle strutture solide, armi che uccidono e mutilano allo stesso tempo molti innocenti.

Con le sue accuse altamente selettive e le false immagini, Kenneth Roth di Human Rights Watch ha fatto una organizzazione di pubbliche relazioni di bugie-lucrative al soldo dei governi occidentali e delle varie dittature del Golfo.

[Trad. dal francese per ALBAinformazione di Francesco Guadagni]

Articolo precedente
Lascia un commento

Spam e commenti che non apportano alcuna informazione utile non sono ammessi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

"En Tiempos de Guarimba"

Conoce a quienes te quieren dirigir

La Covacha Roja

Donde encontramos ideas avanzadas

Pensamiento Nuestro Americano

Articulando Luchas, Cultivando Resistencias

RE-EVOLUCIÓN

Combatiendo al neofascismo internacional

Comitè Antiimperialista

Contra les agressions imperialistes i amb la lluita dels pobles per la seva sobirania

SLAVYANGRAD.es

Nuestra ira no tiene limites. (c) V. M. Molotov

Auca en Cayo Hueso

Just another WordPress.com site

Gli Appunti del Paz83

Internet non accende le rivoluzioni, ma aiuta a vincerle - Il Blog di Matteo Castellani Tarabini

Sociología crítica

Articulos y textos para debate y análisis de la realidad social

Hugo Chavez Front - Canada

Get to know what's really going on in Venezuela

Revista Nuestra América

Análisis, política y cultura

Avanzada Popular

Colectivo Avanzada Popular

Leonardo Boff

O site recolhe os artigos que escrevo semanalmente e de alguns outros que considero notáveis.Os temas são ética,ecologia,política e espiritualidade.

Vientos del Este

Actualidad, cultura, historia y curiosidades sobre Europa del Este

My Blog

Just another WordPress.com site

Festival delle idee politiche

Rassegna annuale di teorie politiche e pratiche della partecipazione civile

Far di Conto

Piccoli numeri e liberi pensieri

Miradas desde Nuestra América

Otro Mundo es Posible, Necesario, Urgente. Desde la provincia chilena

Como te iba contando

Bla bla bla bla...

Coordinadora Simón Bolívar

¡Bolívar vive la lucha sigue!

LaDu

Laboratorio di Degustazione Urbana

il Blog di Daniele Barbieri & altr*

"Per conquistare un futuro bisogna prima sognarlo" (Marge Piercy)

KFA Italia - notizie e attività

notizie dalla Corea Popolare e dalla Korean Friendship Association

KFA Euskal Herria

Korearekiko Laguntasun Elkartea | Korean Friendship Association

ULTIMOTEATRO.PRODUZIONIINCIVILI

Nuova Drammaturgia del Contemporaneo

Sociales en PDF

Libro de sociales en formato digital.

matricola7047

Notes de lectura i altres informacions del seminari sobre el Quaderns de la Presó d'Antonio Gramsci ( Associació Cultural Espai Marx)

Centro Cultural Tina Modotti Caracas

Promoción de la cultura y arte Hispanoamericana e Italiana. Enseñanza y educaciòn.

Racconti di quasi amore

a costo di apparire ridicolo

Ex UAGDC

Documentazioni "Un altro genere di comunicazione"

Esercizi spirituali per signorine

per un'educazione di sani principi e insane fini

JoséPulido

La página del escritor venezolano

Donne in rosso

foglio dell'ADoC (Assemblea delle donne comuniste)

Conferenza Mondiale delle Donne - Caracas 2011

Just another WordPress.com site

críticaypunto

expresamos la verdad

NapoliNoWar

(sito momentaneamente inattivo)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: