Siria, i terroristi si congratulano con Netanyahu

da hispan.tv

I leader dei vari gruppi terroristici che operano contro il governo siriano hanno inviato messaggi di congratulazioni al primo ministro israeliano, Benjamin Netanyahu, per la recente vittoria del suo partito (Likud) alle elezioni parlamentari, esortando il regime di Tel Aviv a continuare il loro sostegno.

I messaggi sono stati consegnati da un membro del parlamento israeliano che media tra il regime israeliano e i gruppi terroristi in Siria.

Il partito Likud ha vinto le elezioni di misura, guadagnando 30 seggi nel parlamento di 120, rispetto ai 24 dell’Unione sionista.

«Abbiamo ricevuto con grande speranza e gioia la notizia della sua vittoria», si legge in una delle lettere inviate da uno dei gruppi.

In un altro messaggio, un capobanda terrorista, congratulandosi con la vittoria della destra Likud, ha chiesto a Netanyahu di continuare a sostenere i terroristi in Siria che combattono contro il governo del presidente Bashar al-Assad.

Si ribadisce anche che le bande terroriste «vogliono costruire migliori relazioni a tutti i livelli, con Tel Aviv».

Il mediatore Mendi Safadi ha, inoltre, dichiarato alla televisione del regime israeliano, di aver ricevuto due note ufficiali e diverse chiamate, anche dai leader del cosiddetto esercito siriano libero (FSA), considerato dai paesi occidentali “ribelli moderati”.

Al fine di indebolire la resistenza nella regione e dividere i paesi che la sostengono, il regime di Tel Aviv, dall’inizio della crisi siriana, ha fornito tutti i tipi di sostegno ai gruppi terroristici, in particolare, al Fronte Al- Nusra, ramo di Al-Qaeda, che opera contro Bashar al-Assad.

Il trasferimento dei terroristi  negli ospedali israeliani si è verificato mentre era in corso l’offensiva contro la Striscia di Gaza (tra luglio e agosto 2014).

Il regime israeliano ha fornito servizi di logistica ad Al-Nusra, in violazione della risoluzione n°2170 del Convenzione sulla separazione delle forze e le risoluzioni per la lotta contro il terrorismo del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.

Il 5 marzo, il canale di notizie iraniano, Press TV, ha messo in onda i video che supportano la cooperazione tra i soldati del regime israeliano e i membri di Al-Nusra.

Nel febbraio 2014, Netanyahu, ha visitato un ospedale militare sulle alture del Golan dove i terroristi sono ricoverati i terroristi feriti nei combattimenti con l’esercito siriano.

Netanyahu ha anche rivelato che dall’inizio della crisi in Siria, l’esercito israeliano ha trasportato numerosi terroristi feriti nel Golan occupato.

Nel marzo del 2014, giornale locale Yediot Aharonot ha riferito che il regime israeliano, finora, ha speso circa 10 milioni di dollari in servizi medici per i membri dei gruppi armati in Siria.

Inoltre, Kamal al-Labwani, leader dell’opposizione armata siriana, aveva ringraziato il regime israeliano per il sostegno offerto ai terroristi che combattono il governo di Damasco, sottolineando che non dimenticherà mai quello che lui ha definito il “sostegno umanitario” del regime di Tel Aviv ai suoi membri feriti.

[Trad. dal castigliano per ALBAinformazione di Francesco Guadagni] 

Lascia un commento

Spam e commenti che non apportano alcuna informazione utile non sono ammessi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

"En Tiempos de Guarimba"

Conoce a quienes te quieren dirigir

La Covacha Roja

Donde encontramos ideas avanzadas

Pensamiento Nuestro Americano

Articulando Luchas, Cultivando Resistencias

EL BLOG DE CARLOS

Por un mundo mejor, posible y necesario

Comitè Antiimperialista

Contra les agressions imperialistes i amb la lluita dels pobles per la seva sobirania

SLAVYANGRAD.es

Nuestra ira no tiene limites. (c) V. M. Molotov

Auca en Cayo Hueso

Just another WordPress.com site

Gli Appunti del Paz83

Internet non accende le rivoluzioni, ma aiuta a vincerle - Il Blog di Matteo Castellani Tarabini

Sociología crítica

Articulos y textos para debate y análisis de la realidad social

rojoutopico.wordpress.com/

Blog de opinión igualitaria, social y política de un tipo Feminista, Galileo y Anticapitalista.

Hugo Chavez Front Canada

Get to know what's really going on in Venezuela

Revista Nuestra América

Análisis, política y cultura

Avanzada Popular

Colectivo Avanzada Popular

Leonardo Boff

O site recolhe os artigos que escrevo semanalmente e de alguns outros que considero notáveis.Os temas são ética,ecologia,política e espiritualidade.

La Historia Del Día

Blog para compartir temas relacionados a la historia, la política y la cultura

Planetasperger

sindrome de asperger u otros WordPress.com weblog

Vientos del Este

Actualidad, cultura, historia y curiosidades sobre Europa del Este

My Blog

Just another WordPress.com site

Festival delle idee politiche

Rassegna annuale di teorie politiche e pratiche della partecipazione civile

Far di Conto

Piccoli numeri e liberi pensieri

Miradas desde Nuestra América

Otro Mundo es Posible, Necesario, Urgente. Desde la provincia chilena

L'angolo dei cittadini

La tua provincia

Como te iba contando

Bla bla bla bla...

Coordinadora Simón Bolívar

¡Bolívar vive la lucha sigue!

LaDu

Laboratorio di Degustazione Urbana

www.logicaecologica.es/

Noticias saludables

il Blog di Daniele Barbieri & altr*

"Per conquistare un futuro bisogna prima sognarlo" (Marge Piercy)

KFA Italia - notizie e attività

notizie dalla Corea Popolare e dalla Korean Friendship Association

KFA Euskal Herria

Korearekiko Laguntasun Elkartea | Korean Friendship Association

ULTIMOTEATRO.PRODUZIONIINCIVILI

Nuova Drammaturgia del Contemporaneo

Sociales en PDF

Libro de sociales en formato digital.

matricola7047

Notes de lectura i altres informacions del seminari sobre el Quaderns de la Presó d'Antonio Gramsci ( Associació Cultural Espai Marx)

Centro Cultural Tina Modotti Caracas

Promoción de la cultura y arte Hispanoamericana e Italiana. Enseñanza y educaciòn.

Racconti di quasi amore

a costo di apparire ridicolo

Ex UAGDC

Documentazioni "Un altro genere di comunicazione"

Esercizi spirituali per signorine

per un'educazione di sani principi e insane fini

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: